OutRunner il robot corridore più veloce del mondo


Creato da Robotics ­Unlimited, OutRunner, con le sue sei gambe, può correre fino ad una velocità di 32 km/h, quanto i migliori velocisti del mondo al picco della loro velocità, e questo per ben due ore con una singola carica.

E’ alto circa 60 cm, e pesa 1.4 Kg, sviluppato sotto la direzione del ricercatore scientifico Sebastien ­Cotton.
Le gambe sono divise in due set alternati destra-sinistra, e durante la rotazione il sistema è coordinato in modo che quando il piede di un lato sta per staccarsi dal suolo, il piede della gamba opposta sta per aderire al suolo. Così si imita la dinamica del passo umano, dove il peso del corpo viene trasferito nel movimento da una gamba all’altra nell’oscillazione degli arti, anche se evidentemente il robot non oscilla e piega le gambe, ma ruota su se stesso per far aderire le gambe in successione al suolo.

Ogni gamba a contatto genera una spinta, che sostenta la rotazione, e fa avanzare la massa del robot in avanti.

L’intenzione del creatore è di commercializzarlo entro quest’anno, in due versioni radiocomandate: core and performance, e la core può essere upgraded per diventare la performance. A questo scopo è sta avviata una campagna Kickstarter, che ha già raccolto 70 sostenitori ed un supporto di $15,000. Il modello core costerà a partire da $299, mentre il performance da $799, cifre contenute per robot meccanicamente così avanzati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>