Team Coreano vince il DARPA Robotic Challenge 2015

Il robot umanoide DRC-Hubo del team Kaist di Daejeon, della Repubblica di Corea vince il DARPA Robotic Challenge 2015, completando la serie di prove in minuti 44:28, ed intascando i due milioni di dollari di premio.

Il robot HUBO di Kaist alla guida di un veicolo

La finale del DRC Finals sfidava le squadre robotiche partecipanti a completare una serie di 8 compiti relativi all’emergenza disastri, come guidare da solo, camminare attraverso le macerie, far scattare interruttori, aprire ed attraversare porte, girare valvole e salire le scale.

Continua a leggere

Atrias, il robot bipede dell’università dell’Oregon

ATRIAS , il robot bipede del Dynamic Robotics Laboratory dell’ Università dell’Oregon, ha fatto di recente il suo debutto in un parco pubblico americano:

I robot bipedi generalmente consumano 16 volte la quantità energetica che usa un umano per gli stessi movimenti: l’obiettivo dei ricercatori è diminuire quest’enorme gap per accrescere l’autonomia di questo genere di macchine.

Il design di ATRIAS è finalizzato all’agilità e l’efficienza. Le quattro leggerissime gambe al carbonio ammorbidisce ogni passo invece di produrre scossoni al corpo. Le gambe sono montate su molle in vetroresina che operano come sospensione ed anche mezzo di immagazzinamento di energia meccanica, per risparmiare energia ed effettuare manovre più dinamiche.

Il principio base del robot è quello, molto semplice, di una massa attaccata ad una molla, come saltella un trampolino a molla, o pogo stick.
Questo modello può sia camminare che correre in maniera simile a quella umana, cui si avvicina anche nelle dimensioni.

Continua a leggere