Moley il robot chef in cucina

Moley Robotics progetta di lanciare sul mercato nel 2017 la prima cucina robotica al mondo, di cui ha già presentato un prototipo all’international robotics show di Hannover.

Il robot cuoco, anzi chef, avrà a disposizione una vasta libreria digitale di ricette, scaricabili da remoto. La cucina include naturalmente i fornelli, un frigorifero, un forno, una lavastoviglie.

La cucina viene guidata via un touch screen, o l’ormai immancabile smartphone.

Continua a leggere

Aiko Chihira, robot umanoide per il servizio clienti nei negozi

Toshiba Corp. ha annunciato al Wall Street Journal che dalla prossima settimana il robot umanoide Aiko Chihira entrerà a far parte dello staff di un importante negozio della capitale giapponese, offrendosi come audio guida per i clienti.

Una scena che ci ricorda film di fantascienza come Blade Runner, AI o Total Recall, ma bisogna restare con i piedi per terra. Aiko non può rispondere a domande, non può cioè instaurare una conversazione con le persone. Può fare delle conferenze, dare lezioni, fornire spiegazioni, illustrare progetti, in pratica, solo dei monologhi.

Continua a leggere

The Robot Factory: piccoli robot makers crescono

E’ di questi giorni il buzz crescente attorno a “The Robot Factory”,  l’app per iOS di Tinybop, che consente a bambini da 6–8 anni di costruire robot in una fabbrica virtuale, e di testarli in un ambiente simpatico, ma dalla fisica realistica: piccoli robot makers crescono.

Il punto che ha intrigato noi di roboticamente è proprio questo: i robot, assemblati in infinite combinazioni di oltre 50 componenti, sono messi in azione in condizioni realistiche, dove si muovono con movimenti autenticamente meccanici, con alta possibilità di fallimento (non senza divertirsi, s’intende).

Continua a leggere